_DSC5430.jpg

Centro Medico Sant’Angela

Proctologia | Desenzano del Garda | Visite specialistiche

intestines.png

PROCTOLOGIA

Se cerchi un esperto in proctologia a Desenzano del Garda o devi fare una visita proctologica il Centro Medico Sant’Angela è la risposta alle tue esigenze di risolvere patologie dell’ano e retto.

Cosa è la visita proctologica?

La visita proctologica presso il Centro Medico Sant’Angela a Desenzano del Garda consiste in un’esplorazione rettale, eseguita dal medico proctologo con dito guantato, associata a un’indagine strumentale eseguita con uno strumento chiamato anoscopio. La visita proctologica individua le patologie proctologiche, associate all’ano-retto, tra le quali sono da annoverare: emorroidi, polipi e ragadi anali, prolasso rettale, tumori del retto, rettocele (per le sole donne). La visita proctologica viene disposta dopo la comparsa di sintomi quali sanguinamento, dolore, secrezioni, prurito, tumefazioni interessanti l’area esterna e interna dell’ano.

Come si effettua la visita in proctologia?

La prima fase della visita proctologica consiste in un colloquio tra medico e paziente il quale illustra i sintomi provati e i motivi che l’hanno spinto a rivolgersi allo specialista. La seconda fase è invece quella relativa all’ispezione, da parte del colonproctologo, della parte esterna e interna dell’ano.


Per l’esecuzione dell’esplorazione rettale e dell’anoscopia il paziente viene invitato a sdraiarsi sul fianco sinistro, con le ginocchia avvicinate al petto, in posizione cosiddetta fetale.


Sia l’intrusione del dito del medico, protetto da un guanto e lubrificato, sia quella dell’anoscopio (il cui diametro è simile a quello del dito indice) non provocano alcun dolore, al massimo un fastidio che, se comunicato dal paziente al medico, può comportare la sospensione dell’esame.


Ove lo ritenga necessario, il medico proctologo a Desenzano del Garda può disporre anche una rettoscopia, un esame che si spinge più all’interno, fino ai 15/18 centimetri necessari per l’esplorazione del retto.


La visita ha una durata di circa 20-30 minuti: per ulteriori dettagli, vi aspettiamo nel nostro reparto di proctologia a Desenzano del Garda.

Dott.ssa Harmony Impellizzeri

doctor-04.png

Laurea Specialistica a ciclo unico in Medicina e Chirurgia, voto 110/110 e lode, presso Università degli studi di Messina. Tesi di laurea: “Dalla chirurgia mininvasiva alla Scarless Surgery: La colecistectomia SILS o NOTES. Nostra  esperienza e prospettive future”.
Specializzazione in Chirurgia Generale, voto 70/70 e lode, presso Università degli Studi di Verona, direttore  prof. C. Bassi. Tesi di specialità: “L’utilizzo della Fluorangiografia con Verde di Indocianina nelle Resezioni Coliche sinistre  e Colorettali Videolaparoscopiche: Nostra esperienza”. 
Lavora attualmente presso il reparto di Chirurgia Generale e Mini-Invasiva dell’Ospedale Pederzoli  di Peschiera del Garda (VR), diretto dal dott. Gianluigi Moretto (centro di Alta Specializzazione in Chirurgia Laparoscopica  ColoRettale – riconoscimento SICCR); e fa parte inoltre dell’unità di Endocrinochirurgia,
responsabile il dott. Andrea Casaril.  Ha collaborato alla stesura di articoli scientifici sulla chirurgia colorettale e sull’endocrinochirurgia, di protocolli di studio per l’impiego  della fluorangiografia con verde di indocianina nella chirurgia generale.
Ha partecipato a congressi nazionali e internazionali inerenti  patologie endocrine e del colon-retto e a studi multicentrici nazionali e internazionali sulla colonproctologia e sulla chirurgia endocrina. Nel corso degli anni ha sviluppato ottima capacità nella diagnostica ecografica delle tiroidi e delle paratiroidi e in quella vascolare del  sistema arterioso e del sistema venoso. 
Socia SICE (Società italiana di Chirurgia Endoscopica e Mininvasiva), SICCR (Società Italiana di Chirurgia Colo-Rettale), SIUMB  (Società Italiana di Ultrasonologia in Medicina e Biologia), SIUEC (Società Italiana Unitaria di Endocrinchirurgia). 
Prestazioni Ambulatoriali: 
∙ Visite specialistiche di Proctologia per emorroidi, ragadi anali, ascessi e fistole anali, sinus pilonidalis,
condilomatosi, prurito  e dolore anale; anoscopie e rettoscopie. 
∙ Visite specialistiche di Chirurgia Generale per ernie della parete addominale (inguinali, ombelicali…),
laparoceli, calcolosi  della colecisti, malattia diverticolare colica, neoplasie del colon-retto, lipomi. 
∙ Visite specialistiche di Endocrinochirurgia per patologie della tiroide e delle paratiroidi.