Centro Medico Sant’Angela

Gastroenterologia a Desenzano del Garda

stomach.png

GASTROENTEROLOGIA

La gastroenterologia è quella sezione della medicina che si occupa dello studio, della diagnosi e della terapia delle malattie degli organi che compongono l’apparato digerente e, in particolare, l’esofago, lo stomaco, l’intestino e il colon-retto. Il medico gastroenterologo Desenzano del Garda è un medico specializzato in gastroenterologia che si occupa di studiare e trattare le patologie dell'apparato digerente.


Visita
Le patologie che rientrano nel trattamento del gastroenterologo sono le malattie funzionali e infiammatorie sia del tratto superiore, quindi esofago e stomaco, che del tratto inferiore, come intestino e colon del retto. Queste patologie sono: allergie alimentari, celiachia, colite, diarrea, dispepsia, diverticolite, ernia iatale, esofagite, gastrite, gastroenterite, malassorbimento, malattia 


Consiglio
È consigliato effettuare una visita gastroenterologica Desenzano del Garda:

 

  • Nel caso in cui si presentino sintomi a carico di uno o più organi dell'apparato digerente che non regredisce spontaneamente nel giro di un paio di giorni;

  • Nel caso in cui i test di laboratorio abbiano rilevato delle anomalie tali da far sospettare la presenza di patologie a livello gastrico-intestinale; 

  • Tutte le volte che si manifestano sintomi connessi alla malattia dell'apparato digerente di cui si soffre; 

  • Nel caso in cui si conviva con una determinata malattia da diverso tempo, ma si stiano ravvisando problemi nella gestione della stessa; 

  • Nel caso in cui si senta la necessità di avere un secondo parere sulla diagnosi e/o sulla gestione della malattia di cui si soffre.


Per ulteriori info circa il servizio di gastroenterologia a Desenzano del Garda non dovrete far altro che contattarci allo 030233023. I nostri medici gastroenterologici vi aspettano.

Dott.ssa Chiara Scattolini

doctor-04.png

Laureata in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Verona nel 2001, con tesi dal titolo: "Terapia di combinazione con interferone e ribavirina in pazienti con epatite cronica da virus C e riattivazione bioumorale e virologica dopo un ciclo di monoterapia con interferone alfa".


Specializzata in Gastroenterologia ed Endoscopia digestiva  presso la stessa Università con votazione di 50/50 e Lode e tesi intitolata: "Confronto tra aspetti clinici e reperti strumentali di pazienti affetti da pancreatite cronica associata a mutazioni genetiche ed ad altra eziologia".


Ha conseguito il Dottorato di ricerca in Scienze Chirurgiche e delle Malattie Epato-biliari e Pancreatite  presso l'Università degli Studi di Verona nel 2009 con il massimo dei voti e tesi dal titolo " Caratterizzazione clinica, diagnostica e morfologica di particolari forme di malattie infiammatorie del pancreas: pancreatite associata a mutazioni geniche  e pancreatite autoimmune".


Dal 2002 al 2009 ha svolto attività assistenziale e di ricerca presso la Gastroenterologia del Policlinico Universitario "G.B. Rossi", concentrando l'interesse nell'ambito delle patologie croniche di fegato, pancreas e vie biliari".
Dal 2009  al 2021 ha lavorato, inizialmente come Libero Professionista e, successivamente, come Aiuto medico presso il reparto di Medicina e Geriatria dell'Ospedale Pederzoli di Peschiera del Garda, occupandosi in particolare di patologia pancreatica, epatica e di malattie infiammatorie croniche intestinali (Rettocolite Ulcerosa e Morbo di Crohn).